MEC – Pompe centrifughe monostadio con girante semiassiale aperta

Le pompe monostadio con girante semiassiale aperta della serie MEC 300-450 sono del tipo centrifugo con girante semiassiale aperta a tre pale adatte al convogliamento di liquidi densi e voluminosi, nessuna occlusione.

Le pompe monostadio con girante semiassiale aperta della serie MEC 300-450 vengono generalmente impiegate nell’industria alimentare, conserviera e di trasformazione. Portate fino a 2200 m3/h con prevalenze fino a 42 m.c.l.

Le pompe monostadio con girante semiassiale aperta della serie MEC 300-450 vengono normalmente costruite in acciaio inox AISI 304 oppure 316 in tutte le parti a contatto col liquido pompato. Le tenute del liquido sull’albero sono a baderna con possibilità di lavaggio con liquido dall’esterno. Tenute meccaniche semplici. Tenute meccaniche doppie contrapposte.


APPLICAZIONI

  • Industria alimentare
  • Industria conserviera
  • Industria di trasformazione

SPECIFICHE TECNICHE

  • Girante: Aperta
  • Portate m³/h max: 2200
  • Pressione Bar max: 4
  • Liquidi pompati: Liquidi densi e viscosi
  • Autoadescante: No
  • Nr. stadi: 1
  • Tenuta: Meccanica o Baderna
  • ISO: No

Disegno in sezione tipico a baderna con lavaggio dall’esterno

Disegno in sezione tipico a baderna con lavaggio dall'esterno

COMPONENTI PRINCIPALI

  • 102: corpo a spirale
  • 161: coperchio corpo
  • 162: coperchio aspirante
  • 210: albero
  • 230: girante
  • 322: cuscinetto
  • 323: cuscinetto
  • 323.1: cuscinetto
  • 330: supporto
  • 433.1: tenuta meccanica
  • 433.2: tenuta meccanica
  • 452: premi treccia
  • 460: occhiale premi treccia
  • 461: anelli di tenuta (baderna)
  • 461.1: anelli di tenuta (baderna)
  • 471: coperchio tenuta meccanica
  • 485: anello di arresto tenuta meccanica
  • 524: bussola di protezione
  • 525: bussola distanziale