Scambiatori di calore a piastre saldobrasati

Gli scambiatori di calore a piastre saldobrasati (BPHE) sono destinati a diversi impieghi in applicazioni quali riscaldamento, refrigerazione, climatizzazione, industria, teleriscaldamento, riscaldamento residenziale.

Gli scambiatori di calore a piastre saldobrasati sono in grado di garantire una lunga durata e un’eccellente qualità senza perdite e trafilaggi, assicurando il massimo dell’efficienza con il minore ingombro possibile

Gli scambiatori di calore a piastre saldobrasati (BPHE) sono composti da un pacco di piastre dotate di scanalature corrugate collocate tra le piastre di copertura anteriore e posteriore. Le connessioni sono montate sulle piastre di copertura e possono essere personalizzate secondo le diverse esigenze.

È possibile realizzare uno scambiatore di calore composto da due canali (o circuiti) separati generando, durante il processo di brasatura sottovuoto, una giunzione brasata su ogni punto di contatto fra la base e il materiale d’apporto. Il numero delle piastre di copertura è soggetto a variazioni a seconda delle dimensioni, del tipo di scambiatore BPHE e della sua pressione nominale.

Combinando diversi tipi di piastre, pressioni e materiali, tra i quali acciaio inossidabile AISI 316, nichel, brasato sottovuoto, è pertanto possibile ottenere uno scambiatore di calore adatto alle più svariate esigenze.