TCHM – Pompe centrifughe monostadio per liquidi puliti o poco torbidi

Le pompe centrifughe monostadio monoblocco della serie TCHM e TCTM sono il risultato della perfetta unione tra  l’affidabilità e la robustezza delle pompe dedicate all’industria chimica, costruite in accordo alle norme ISO 2858 e 5199, con l’economicità e la praticità tipiche delle pompe costruite in versione monoblocco.

Per le pompe centrifughe monostadio monoblocco della serie TCHM e TCTM, le giranti vengono dimensionate per ogni specifico punto di lavoro. Il risultato è un elevato rendimento idraulico unito ad un NPSH estremamente basso. Vengono offerte soluzioni personalizzate al costo di una pompa standard.

I componenti di fusione in vari materiali (ghisa sferoidale, AISI 316, HASTELLOY C, DURIMET) conferiscono maggiore robustezza, rigidità e resistenza a corrosione ed usura, per delle prestazioni assicurate nel tempo.

La girante delle pompe centrifughe monostadio monoblocco della serie TCHM e TCTM può essere del tipo chiusa o a vortice permettendo di pompare liquidi puliti o carichi. Questo genera economia in quanto la stessa serie di pompe può essere impiegata per diverse applicazioni. Il corpo, la girante ed il coperchio corpo sono quelli delle serie TCH e TCT. La costruzione, impiegando i componenti delle pompe di processo, conferisce una maggiore robustezza e permette la riduzione dei ricambi a scorta e dei relativi costi di gestione.

E’ possibile utilizzare motori antideflagranti (ADPE), oltre che CVE. L’ampia possibilità di scelta permette un’ulteriore diminuzione dei costi. Il motore standard B5 unificato offre la massima flessibilità ed economicità nella selezione, riducendo tempi e costi di approvvigionamento.

L’accoppiamento rigido ad innesto (senza giunto) permette una migliore precisione di accoppiamento riducendo le vibrazioni e abbassando i costi di manutenzione, il tutto a beneficio della vita della pompa. La supportazione con cuscinetto a sfere dedicato, riduce i carichi assiali e radiali sul motore elettrico con minore usura dei componenti rotanti aumentando l’affidabilità e la durata della pompa.

La lanterna flangiata per accoppiamento con motore elettrico garantisce un perfetto allineamento. Il motore può essere facilmente installato dall’utilizzatore riducendo tempi e costi di installazione. La pompa può essere fornita senza motore.

La tenuta meccanica, unificata ISO 3069/UNI EN 12756, è montata su alberi con gli stessi diametri della serie TCH – TCT. L’unificazione permette ampia libertà di scelta delle tenute meccaniche riducendo costi di approvvigionamento e selezione delle tenute meccaniche. Inoltre le scorte a magazzino possono essere razionalizzate ulteriormente.

Il robusto piede di appoggio garantisce una migliore distribuzione dei carichi rendendo la pompa più affidabile e prolungandone la vita.


APPLICAZIONI

  • Industria chimica
  • Industria tessile
  • Industria alimentare
  • Impianti di sterilizzazione
  • Impianti enologici/oleari
  • Impianti civili
  • Estrazione condense

CARATTERISTICHE PRODOTTO 

  • Girante: Chiusa
  • Portate m³/h max: 500
  • Pressione Bar max: 10
  • Liquidi pompati: Liquidi puliti o leggermente torbidi
  • Autoadescante: No
  • Nr. stadi: 1
  • Tenuta: Meccanica
  • Attacchi flangiati, unificati PN16 UNI 2223-29
  • Temperatura liquidi pompati: da -15°C  a +140°C
  • Motori antideflagranti (ADPE) o CVE