Valvole a farfalla per i prodotti alimentari/sanitari

Le valvole a farfalla per impieghi alimentari/sanitari sono destinate al controllo di fluidi in impianti alimentari, chimici e farmaceutici.

Le valvole a farfalle sanitarie/alimentari sono provviste di attuatori orizzontali o verticali per un utilizzo sia manuale che pneumatico, con eventuale sistema di controllo a distanza.

Le valvole a farfalla sanitarie/alimentari sono in grado di assicurare una lunga durata nel tempo e di mantenere il massimo dell’efficienza, richiedendo la sostituzione della guarnizione come unico intervento di manutenzione.

Le valvole a farfalla sanitarie/alimentari sono fornibili in diverse combinazioni di dimensioni, attacchi e normative, oltre ad essere realizzabili secondo le specifiche esigenze di impianto e applicazione.

SPECIFICHE

Materiali corpo disponibili
– Acciaio inox AISI 304 – AISI 316 – AISI 316L

Diametri disponibili
DN 20 – DN 25 – DN 40 – DN 50 – DN 65 – DN 80 – DN 100 – DN 125 – DN 150 – DN 200 – DN 250 – DN 300 – DN 350 – DN 400 – DN 500 – DN 600 – DN 700 – DN 800 – DN 1000

Connessioni disponibili
– A saldare
– Filettate gas
– Flangiate
– Con attacchi DIN
– Clamp

Materiali disponibili Disco / Farfalla / Lente
– Acciaio inox (AISI 304 – AISI 316 – AISI 316L)

Materiali guarnizione disponibili e temperature d’esercizio
– Politetrafluoroetilene (PTFE) da -60°C a +190°
– Silicone Alimentare da -50° + 160°

Azionamenti / Attuazione
– Manuali a leva e volantino
– Pneumatici
– Elettrici